CoderBot

Cos’è

CoderBotCoderBot è un robot programmabile che si presta a essere utilizzato da bambine e bambini di ogni età. Può essere programmato attraverso un linguaggio visuale oppure, per i più esperti, attraverso Python. È dotato di sensori a ultrasuoni e di una telecamera frontale. Il linguaggio di programmazione rende facilmente accessibili alcune funzioni di visione artificiale, tra cui il riconoscimento di volti e forme. Inventato da un “maker” milanese, Roberto Previtera, la sua proprietà intellettuale è stata acquisita dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca e il robot è correntemente in via di sviluppo software e hardware sotto la supervisione del Dipartimento di Informatica Sistemistica e Comunicazione (Prof. Leonardo Mariani), del RobotiCSS Lab (Dott. Edoardo Datteri), e di Roberto Previtera stesso. È stato oggetto di una fortunata campagna di crowdfunding che ha permesso lo sviluppo di una nuova interfaccia software personalizzabile in base alle necessità degli insegnanti e all’età degli studenti. Per ulteriori informazioni visita la pagina Facebook di CoderBot e il diario sullo sviluppo di CoderBot.

Il crowdfunding nel 2018

Montare e programmare il robot

"Il gatto e il topo"

Maker Faire 2017, Roma