RobotiCSS Lab is among the winners of the call for the dissemination of scientific culture launched by the Italian Ministry of Education, Universities, and Research in 2020. Promoting scientific culture in schools means understanding its method of investigation. With this in mind, RobotiCSS Lab and the Yunik APS have devised Alla Scoperta degli Animali Robotici, a training course for teachers, and educators of Primary and Secondary Schools.  In the theoretical part of the course, participants will explore the philosophical basis of the scientific method and learn how to conduct a robo-ethology activity in the classroom. In the workshop part, they’ll put what they have learned into practice, working with their students.

Alla scoperta degli animali robotici è un progetto di formazione rivolto a docenti, educatrici ed educatori delle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado. Comprende un corso gratuito di 30 ore e una parte laboratoriale da svolgere con le proprie classi.

"È fondamentale agire dal basso per rafforzare la consapevolezza scientifica dei cittadini, anche in ragione del periodo storico che stiamo vivendo, in cui la scienza viene messa costantemente in discussione. Riteniamo che il modo migliore sia farlo a partire dai più piccoli."

Leggi qui l'intervista di Edoardo Datteri sul progetto.

Durante il corso, i partecipanti hanno acquisito le basi teoriche ed epistemologiche per realizzare l’attività ‘Alla scoperta degli animali robotici’. Questa consiste nello studio del comportamento di un esemplare di Coderbot, un piccolo robot programmato per simulare i modi di fare di un animale. Il robot è stato fornito ai partecipanti al termine del percorso teorico: alunni e docenti hanno dovuto osservarlo, fare ipotesi e trovare modi di sperimentare le proprie teorie. Nella primavera del 2023 i bambini e le bambine che avranno lavorato all’attività presenteranno i risultati delle loro indagini “robo-etologiche”  in 4 convegni scientifici, proprio come dei veri scienziati.

Il progetto è basato su anni di sperimentazione da parte del Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "R. Massa" e del RobotiCSS Lab dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca e si avvarrà anche della competenza dell'Associazione Yunik aps. È finanziato dal MUR (Ministero dell’Università e della Ricerca) tramite il Bando “Diffusione della cultura scientifica” 2021 e patrocinato da SILFS - Società Italiana di Logica e Filosofia della Scienza.

Promuovere la cultura scientifica non significa soltanto comunicare i risultati della scienza, ma anche far capire come funziona la scienza.

IL CORSO

 

Il progetto mirava a stimolare, nella scuola e nella cittadinanza, una riflessione sui fondamenti e sulla struttura del pensiero scientifico. La prima parte del corso teorico ha proposto una riflessione profonda sulla struttura del metodo scientifico: il rapporto tra osservazione e teoria, il ruolo dei "big data", il rapporto tra esperimenti e teorie, la differenza tra scienza e non-scienza, la logica del ragionamento scientifico. La seconda, invece, è dedicata all’impiego di robot a fini educativi. I corsisti hanno imparato a condurre attività di “robo-etologia”, cioè a capire come studiare il funzionamento di semplici robot dal comportamento "animaloide". 

93

Partecipanti

40

Coderbot

2000

Alunni e alunne coinvolti